Lorenzo Manigrasso  
   TARANTO - L'ANGOLO DEI RICORDI Lorenzo Manigrasso racconta ...
 TARANTO IN CARTOLINA - poesia in vernacolo
Quali possono essere le emozioni di un tarantino che, dopo aver lasciato da tanti anni la Cittā vecchia, ritrova casualmente su internet una immagine del tramonto che da bambino era abituato a vedere ?
Il Cav. Manigrasso prova a descriverle nella poesia dedicata ai visitatori del sito Taranto in cartolina. E' possibile ascoltare la poesia, recitata in dialetto tarantino, e leggerne la traduzione in italiano. Il file audio č accessibile a tutti i recenti P.C. dotati di lettore Media Player.

TARANTO IN CARTOLINA

Corre il tempo sulla cittā vecchia.
Tutto muta, travolge.
Il degrado, inesorabilmente, avanza
su uomini e cose.
Anche l’amore diluisce,
solo il sole continua a sprigionare
sprazzi di luce nei vicoli oscuri.
Io lontano mi sazio ancora
nell’entrare in “Taranto in cartolina”.
Cascate di luci di “Rosso Tramonto”
gonfiano la vela dell’anima
nella bonaccia del vento
per salpare oltre le montagne
immergendo il sudario della nostalgia
e in nuvole di speranza che il respiro
della brezza marina dissolve.


ASCOLTA LA POESIA


Lorenzo Manigrasso  lorenzo@manigrasso.it  www.manigrasso.it